chiedi una demo personalizzata
Chiamaci al numero 081 19100852
o scrivici a commerciale@ilpas.it

Patch News

  • Gennaio 2021

    Gentili Clienti , 

     

    Come vi sarà capitato di apprendere dagli organi d'informazione, dal primo Gennaio 2021 il formato del file per l'invio della fattura elettronica verso lo SDI è variato gestendo nuovi campi e nuove informazioni .

     

    Vi riporto in questa mail solo quello che a nostro giudizio è utile al vostro settore e come intervenire a livello gestionale . 

     

    La modifica sostanziale e interessante riguarda la tipologia dei documenti fattura; fino al 31/12/2020 la fattura poteva essere di un'unica tipologia identificata con Codice TD01 da gennaio invece i documenti sono stati suddivisi in almeno  : 

     

    TD01 - Fattura  

    TD24 - Fattura differita - art.21 c.4 lett. a (ovvero fattura differita di beni collegati a DDT o di servizi collegati a idonea documentazione di prova dell'effettuazione per le prestazioni di servizio)

     

    Come certamente saprete una "fattura differita" differisce da una fattura immediata accompagnatoria dal fatto che si lega ad un DDT emesso precedentemente all'emissione della fattura stessa e la fattura stessa deve essere generata entro e non oltre il gioro quindici del mese successivo all'emissione del DDT ( rischio sanzioni ) .

     

    Chiarite le differenze vediamo adesso la loro applicazione nei nostri sistemi e nella vostra quotidianità : 

     

    L'impatto maggiore si avrà sulla fatturazione verso le Asl/Asp ossia ogni qualvolta emetteremo una fattura ASL/ASP dove nelle relative pratiche vengono valorizzati i campi "dati DDT" il sistema controllerà che le date siano corrette ed automaticamente in fase di creazione del documento farà riferimento al tipo documento TD24 , dovrete fare attenzione alle date di invio in quanto ribadiamo che NON SARA' POSSIBILE EMETTERE FATTURE CON DDT OLTRE DATA PREVISTA .

     

    Per quanto concerne invece la fatturazione privata, il nostro consiglio è che continuiate ad emettere fatture immediate per non trovarsi impelagati in problematica del tipo conto visioneprove , possibile rivendita merce già provata ed altro . 

    Qualora abbiate l'esigenza di fatturare in maniera differita anche verso il privato restiamo a disposizione con il reparto di assistenza per supportarvi adeguatamente . 

    Data: 11/01/21
  • Gennaio 2021

    Gentili Clienti , 

     

    Da oggi Himsa, nostro partner per la fornitura del software Noah 4 che permette il Fitting delle protesi e tanto altro rilascerà un aggiornamento del suo prodotto release Noah Ver. 4.13 che aprirà la strada in via definitiva al futuro novello Noah Es di cui sentirete molto parlare nel prossimo futuro .  

    Questa mail è utile per programmare il prossimo futuro in quanto dalla versione 4.13 Noah amplia i requisiti minimi d'installazione dell'applicativo a questi : 

     

    • Noah13 non si installa su Windows 7, 8 o Server 2012!
      Come abbiamo annunciato alla riunione dell'Advisory Board di ottobre 2020, HIMSA ha stabilito di non supportare più questi sistemi operativi con Noah4.13 e versioni successive.

    Noah non sarà più installabile sui sistemi operativi di cui sopra di conseguenza vi consigliamo di adeguare per tempo le vostre macchine per permettere l'installazione . 

    In più la versione 4.13 di Noah non è più compatibile all'attuale sistema SVC da voi installato per l'interscambio dei dati con i nostri applicativi e quindi dopo l'adeguamento delle macchine dovrete concordare con noi le attività utili all'installazione del nuovo sistema di interscambio che per l'occasione cambierà nome in MiNoS ( acronimo di Mirroring Noah System ) 

     

    Grazie all'opportunità tecniche dateci da Himsa, dalla nostra esperienza ormai ultradecennale in questo settore crediamo che MiNos sarà la soluzione a tutti i feedback raccolti in questi anni fornendovi una nuova "User Experience" nella gestione della condivisione dei dati Noah e d'integrazione verso i nostri applicativi gestionali con tante opportunità in più a quelle attuali .

    Data: 11/01/21
  • Aggiornamento Ottobre 2020

    Gentili Clienti,

     
    con l'obiettivo di farvi abbandonare definitivamente il cartaceo e di rendervi la vita sempre più semplice, con la gestione documentale è stata implementata una funzionalità interessantissima nella gestione della fatturazione elettronica verso le PA.

    Da oggi infatti nell'emissione di una fattura verso la PA potete attingere ai vostri allegati direttamente in fase di invio documenti.

    Mai più recuperare gli allegati dalle scansioni bensì clicca e Invia... 

    Anche in agenda abbiamo da segnalare delle migliorie in quanto ora è possibile vedere immediatamente chi ha creato l'appuntamento e filtrarlo in fase di ricerca.

    Tutto come si deve, tutto affidabile, proprio come Audiosoft!!!

    L'unico software che migliora il tuo Business.  

    Data: 22/10/20